• 344 298 2358
Dal 2011 Infrop è un ente accreditato
 

Creare valore attraverso un elevato standard di formazione

di tutti i professionisti del settore sanitario e sportivo, e diventare un punto di riferimento per la ricerca libera ed indipendente, soprattutto da condizionamenti e preconcetti economici. I primi passi di questo progetto risalgono al 2011anno in cui è partito il primo corso di Posturologia Integrata® della durata di 3 anni. Da allora, abbiamo formato un centinaio di Posturologi e ne abbiamo accreditati altrettanti che operano sul territorio nazionale e internazionale.

Image

Corsi in partenza

Scopri i nostri corsi

Scopri i nostri Openday Tour

INFROP Istituto Nazionale per la Formazione e la Ricerca in Osteopatia e Posturologia
nasce con l’obiettivo di fornire un elevato standard di formazione per tutti i professionisti del settore sanitario e sportivo.

Image

Perchè Sceglierci

Massimo 20 persone

corsi con massimo 20 persone per consentire un’ottima formazione pratica

Una propria sede

possediamo tutti i requisiti per essere un Istituzione di elite. Statuto e regolamenti rigorosi

Corso di Naturopatia

un corso articolato di Naturopatia, che accompagna gli studenti durante i sei anni

Possibilità di collaborazioni

con Università e/o enti di formazione straniere, possibilità di effettuare le cliniche presso strutture private e/o legalmente riconosciute, partecipazione a progetti di ricerca scientifica

Personale qualificato

(docenti, tutor ed assistenti) dal terzo anno lezioni frontali con madre lingua inglese dal quarto anno indagine diretta sui tessuti attraverso indagine ecografica condotta dal nostro radiologo, affinchè i discenti possano apprezzare dal vivo le strutture studiate (muscolari, connettivali e viscerali)

Ultime News

Vedi tutte le news

Prossimi Eventi

Nessun Evento Disponibile

Domande Frequenti

Il corso di studi è organizzato in week end per consentire a tutti gli iscritti di poter frequentare, anche in concomitanza alla propria attività professionale (medici, odontoiatri, infermieri, fisioterapisti e chinesiologi).

Per poter acquisire competenze anamnestiche, diagnostiche, terapeutiche e prognostiche, requisiti fondamentali per la formazione di un buon osteopata, è necessario "educare" alla sensibilità percettiva palpatoria.

INFROP inoltre, sin dal primo anno, prepara i propri discenti alla ricerca in ambito scientifico ed olistico.

Tali competenze sono necessarie all’osteopata, che non intende sostituirsi al medico ma per operare in modo trandisciplinare.

La formazione a tempo pieno è, ad oggi, sostenuta e promossa dalle più accreditate Associazioni nazionali in ambito osteopatico.

La stessa normativa europea e le realtà formative  internazionali spingono in questa direzione.

Ciò nonostante, INFROP ha scelto di andare in una direzione diversa, perché ritiene che il quadro normativo nazionale attuale imponga responsabilità nei confronti di chi si affida al nostro Istituto.

Le scuole part time offrono un piano formativo, una frequenza e l’accesso a professionisti che operano già in ambiti riconosciuti (fisioterapisti, infermieri, medici, dottori in Scienza Motorie ecc.).

Le scuole full time al contrario sono accessibili anche a studenti che si iscrivono dopo il quinquennio di scuola superiore.

Diplomare figure professionali che, allo stato attuale, non sottostanno ad alcun quadro normativo significa creare un sotto bosco di professionisti preparati, ma privi di un riconoscimento ufficiale, che possa costituire una tutela nell’esercizio della professione.

Anche coloro che frequentano i corsi part time si diplomano nell’ambito dello stesso quadro normativo non ancora del tutto delineato, ma per lo meno potranno esercitare in virtù del titolo conseguito nei vari ambiti sanitari e parasanitari di appartenenza.

Per diventare ottimi osteopati e sensibilizzare la propria percezione palpatoria è necessaria sia la teoria sia la pratica.

La INFROP prevede, nella propria formazione didattica, un programma dettagliato teorico e pratico, necessario per la preparazione del futuro professionista.

Inoltre, la clinica verrà eseguita sin dal primo anno, seguendo tutor che la INFROP metterà a disposizione di ogni allievo.

Al momento sono possibili corsi di aggiornamento in ambito anatomico e fisiologico presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli studi di Ginevra in Svizzera.

La INFROP sta lavorando per consentire eventuali scambi per coloro che lo richiedano attraverso il sistema ECTS(European Credit Transfer and accumulation System).

La formazione dell’osteopata è continua e permanente.

È evidente che, anche al termine dei sei anni, sia necessario proseguire con l’aggiornamento e anche durante il periodo di studi l’impegno non deve esaurirsi ai week end, ma deve proseguire per tutto l’anno.

Tutto ciò richiede volontà ed un impegno  costante per la crescita personale sia sul piano teorico sia pratico.

Assolutamente sì. I corsi part time sono strutturati per conciliare entrambi gli impegni. Nel periodo che intercorre fra un week end di osteopatia ed un altro, sarà importante studiare e provare le tecniche, e pertanto sarà  importate la capacità organizzativa individuale.

Perchè possediamo tutti i requisiti per essere un Istituzione di elite.

  • una propria sede
  • personale qualificato (docenti, tutor ed assistenti)
  • corsi con massimo 20 persone per consentire un’ottima formazione pratica
  • statuto e regolamenti rigorosi
  • possibilità di collaborazioni con Università e/o enti di formazione straniere
  • partecipazione a progetti di ricerca scientifica
  • cooperazione interuniversitaria
  • possibilità di effettuare le cliniche presso strutture private e/o legalmente riconosciute
  • acquisizione di crediti ECM, per chi ne avesse la necessità
  • dal terzo anno lezioni frontali con madre lingua inglese
  • dal quarto anno indagine diretta sui tessuti attraverso indagine ecografica condotta dal nostro radiologo, affinchè i discenti possano apprezzare dal vivo le strutture studiate (muscolari, connettivali e viscerali)
  • un corso articolato di Naturopatia, che accompagna gli studenti durante i sei anni

Inoltre, le relazioni esterne in ambito scientifico consentono, agli studenti più volonterosi, di accrescere la propria formazione non solo in termini di preparazione professionale, ma anche scientifica, culturale e umana.

Le differenze ci sono dal momento che l'osteopata utilizza solo le sue mani come strumento preventivo, terapeutico e conservativo per consentire trattare eventuali recidive, restituire una corretta mobilità alle strutture riscontrate in disfunzione e garantire un equilibrio generale conservativo.

Il Fisioterapista invece è abilitato a svolgere in autonomia o in collaborazione con altre figure sanitarie, determinati interventi di prevenzione e di riabilitazione di specifiche funzioni motorie, neurologiche e viscerali colpite da eventi patologici di varia natura, anche attraverso l'uso di elettromedicali.

Accedi Registrati

Accedi al tuo account

E-Mail
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Copyright ©2018 Infrop - Kinefit & Sport s.a.s. - P.I. 09342290013 - Privacy Policy - Cookie Policy