Manuale di osteopatia cranio-sacrale

LUCA DEIDDA
109,97 €
109,00 €
Libro Deidda

Descrizione

Lo studio dell’osteopatia cranio sacrale rappresenta un grande impegno per gli studenti, ma altrettanta responsabilità si rende necessaria da parte dei docenti che si trovano di fronte una materia tanto affascinante quanto ostica da dover insegnare.

Lo studente che approccia a questa meravigliosa branca dell’osteopatia deve comprendere sin da subito, quanto necessario sia avere chiari i concetti teorici, basati sulla conoscenza dell’anatomia e della fisiologia, per poi tradurre il tutto in una pratica palpatoria di ascolto.

Per questo ho sentito la necessità, dopo 22 anni di osteopatia, di scrivere qualcosa che potesse avvicinarsi alle esigenze sia dello studente che del docente.

La stesura di quest’opera ha comportato circa 10 anni di continuo lavoro, nonché la consultazione di testi relativi all’osteopatia cranio sacrale, che rappresentano una pietra miliare nella conoscenza olistica, oltre che articoli relativi a lavori del passato, ma pur sempre estremamente attuali.

Dare un corpo di dottrina a quest’opera che non fosse già una ripetizione di molti scritti non è stato facile, ma questo manuale di osteopatia cranio sacrale  è nato per assolvere alle esigenze dello studente e dei colleghi nel volere un’opera completa, che potesse ottemperare alle necessità sia della conoscenza che della formazione.

Il libro è volutamente organizzato in quattro parti per dare risalto:

  • nella prima parte all’anatomia e alla fisiologia del cranio,
  • nella seconda parte ai principi teorici delle disfunzioni fisiologiche e non fisiologiche del cranio
  • nella terza parte alla pratica legata a tutte le tecniche esistenti
  • ed infine nella quarta parte alla patologia con protocolli ragionati, non per essere applicati pedestremente, ma per essere interpretati ed osservati come linee guida applicative.

Per meglio facilitare l’apprendimento dello studente di osteopatia si è preferito utilizzare i cosiddetti sussidi di apprendimento.  Per questo sono stati utilizzati:

  • gli obiettivi all’inizio di ogni capitolo necessari a facilitare la comprensione degli argomenti trattati essendo una vera e propria struttura concettuale,
  • le parole chiave ovvero l’insieme di termini e vocaboli scientifici che si incontreranno nel capitolo in modo cronologico,
  • il sommario alla fine del capitolo come riassunto degli argomenti trattati sottolineando le parti più importanti,
  • le domande a seguire dal sommario perché ogni studente possa comprendere il suo livello di apprendimento,
  • le risposte delle domande precedenti che consentano l’immediata comprensione se sia o meno possibile proseguire con lo studio o rivedere il capitolo
  • ed infine il glossario necessario per spiegare la maggior parte dei termini utilizzati nell’opera.

Cosa Imparerai

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Integer sit amet mollis erat. Sed at.
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Integer sit amet mollis erat. Sed at.